Cuba: Cayo Coco

Cayo Coco, conosciuta anche come The Keys, è una bellissima isola situata nel centro di Cuba. È rinomato per i suoi resort all-inclusive e fa parte di una catena di isole chiamate Jardines del Rey (Giardini del Re) all’interno della provincia di Ciego de Ávila.

L’isola ha una superficie di 370 km² e prende il nome dall’ibis bianco, localmente chiamato uccello coco (cocco). È noto per le sue lunghe spiagge e i numerosi hotel resort.

Uno dei resort più importanti dell’isola è l’hotel All-Inclusive Tryp Cayo Coco a 4 stelle. Offre un servizio gastronomico selezionato e un entusiasmante programma ricreativo diurno e notturno. La proprietà è costruita su una laguna naturale, di fronte a un ampio tratto di spiaggia candida.

Cayo Coco fu utilizzato come nascondiglio dai bucanieri all’inizio del periodo coloniale. L’isola ospitò un piccolo insediamento di pescatori e produttori di carbone fino al 1955, quando le riserve di acqua dolce furono esaurite e il mercato del carbone finì con la diffusione dell’elettrificazione dopo la Rivoluzione cubana.

Una strada rialzata che collega l’isola alla terraferma cubana fu aperta il 26 luglio 1988 e iniziò la costruzione del resort. Il primo resort, Guitart Cayo Coco (ora Hotel Colonial Cayo Coco), fu inaugurato nel 19931.

L’isola dispone di un proprio aeroporto internazionale, l’Aeroporto Jardines del Rey1. Le attività più popolari nell’arcipelago Jardines del Rey includono sport acquatici, pesca, kitesurf, immersioni, nuoto con i delfini e, naturalmente, relax sulla spiaggia

Quali sono le attività che si possono fare a Cayo Coco?

Ecco alcune delle attività che si possono fare a Cayo Coco, Cuba:

  1. Birdwatching con Paulino Lopez Delgado: Un’esperienza di birdwatching con un esperto locale.
  2. Plaza Los Flamencos: Un centro commerciale per fare shopping.
  3. La Cueva Del Jabali: Una discoteca unica, situata in una grotta.
  4. Acuavida Spa Talaso: Un centro benessere dove potersi rilassare.
  5. Melia Cayo Coco Diving Center: Un centro immersioni per gli amanti del mare.
  6. Sol Cayo coco resort: Un resort con stazioni termali onsen.
  7. Marinas Gaviota: Offre attività come immersioni e nuoto con i delfini.
  8. Cuba-Kite: Per gli amanti del surf e del windsurf.

I parchi naturali dI Cayo Coco

Ecco alcuni parchi naturali che potresti esplorare a Cayo Coco, Cuba:

  1. Parco Naturale El Bagá: Un parco naturale di 769 ettari con un sublime accostamento di fitte mangrovie, laghetti e coste.
  2. Centro y Oeste de Cayo Coco: Questa è una riserva ecologica situata a Cayo Coco.
  3. Delfinario di Cayo Coco: Inaugurato nel giugno del 2019, è il più grande delfinario di Cuba. Offre diverse attività per coloro che decidono di visitarlo.

Dove dormire

Ecco alcuni alloggi che potresti considerare per il tuo soggiorno a Cayo Coco, Cuba:

  1. Hotel Colonial Cayo Coco: Questo hotel offre ville in stile coloniale spagnolo con aree comuni piastrellate.
  2. Hotel Memories Flamenco Cayo Coco: Questo hotel ha 624 camere con dimensioni discrete in begli edifici di tre piani.
  3. Hotel Tryp Cayo Coco: Situato a 2 km dalla Rocarena Climbing Center, Tryp Cayo Coco Hotel offre un campo sportivo, un nightclub e una piscina.
  4. Meliá Cayo Coco: Questo resort sulla Playa las Coloradas è tutto quello che ti aspetteresti dalla catena alberghiera spagnola Meliá.
  5. Sitio la Güira: Una semplice fattoria a 8 km a ovest della stazione di servizio Servi-Cupet, La Güira affitta quattro bohíos (capanne con il tetto di paglia) pseudo-rustici con bagno privato.
  6. Villa Azul: Questa struttura poco costosa è a un paio di chilometri a piedi dalla spiaggia.
  7. Sol Cayo Coco: Un buon albergo con un’ottima posizione fronte mare. Sol Cayo Coco è l’unico hotel con accesso a due diverse ma altrettanto affascinanti spiagge, situato in mezzo a giardini e palme di fronte al mare e alla spiaggia di sabbia bianca fine.

Cosa mangiare a Cayo Coco

Ecco alcuni posti dove potresti mangiare a Cayo Coco, Cuba:

  1. Parador la Silla: Snack bar dal tetto in paglia, a metà della strada rialzata che porta a Cayo Coco.
  2. Ranchón Playa Flamenco: Qui puoi mangiare pesce squisito.
  3. Ranchón las Coloradas: Cucina di mare in un ambiente paradisiaco.
  4. Restaurant Sitio la Güira: Nel vecchio campo dove si bruciava il carbone, oggi ricostruito, La Güira offre una cucina con ingredienti freschi, porzioni abbondanti.

Per quanto riguarda il cibo tipico cubano, potresti provare la “comida criolla”, una deliziosa minestra di patate, manzo, pollo, mais e carne secca cotte secondo la tradizione. Un altro piatto tipico è il “Pollo con quimbombò”, una gustosa zuppa a base di pollo e platano insaporita con del quimbombò, una sorta di peperoncino locale.

Quale è il periodo migliore per visitare l’isola?

Il periodo migliore per visitare Cayo Coco, Cuba, va da metà marzo a fine aprile. Durante questo periodo, le temperature sono piacevoli e il clima è ideale per godersi le spiagge e le altre attrazioni dell’isola. Tuttavia, è importante notare che il clima può variare e potrebbe essere utile controllare le previsioni del tempo prima del viaggio. Buon viaggio!

About the Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like these